Arigato Tokyo, Au Revoir a Parigi

Ci ricorderemo un giorno di quante emozioni abbiamo vissuto in questi 17 giorni olimpici in terra nipponica. Dieci ori, dieci argenti, venti bronzi, quaranta medaglie. Sono numeri che fotografano il risultato trionfale della spedizione azzurra. Come tutte le cose belle anche i Giochi olimpici finiscono e al momento dei saluti arriva il groppo in gola. … Leggi tutto

4×100 donne: “Contente ma volevamo di più”

Il record italiano non è bastato. La 4×100 azzurra non raggiunge la finale ai Giochi olimpici, ma esalta comunque. Irene Siragusa, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Vittoria Fontana corrono in 42”84, sei centesimi meglio del precedente primato stabilito a Doha il 4 ottobre del 2019. Purtroppo però le azzurre sono seste nella prima delle due … Leggi tutto

Un mare di rimpianti per Rachele

Si è svegliata all’alba, ma ha perso il treno dell’oro, finito al collo della ventinovenne brasiliana Ana Marcela Cunha. Ha nuotato per 10 chilometri, ma non ha bissato l’argento di Rio, stavolta appeso al petto dell’olandese campionessa uscente Sharon Van Rouwendaal. Ha provato a resistere stringendo i denti, ma neanche per il bronzo, luccicante nella … Leggi tutto

La Farfalla vola su un argento storico

La favola della Farfalla si chiude con il lieto fine. Vanessa Ferrari è splendida medaglia d’argento al corpo libero ai Giochi di Tokyo, riportando la ginnastica femminile sul podio a cinque cerchi dopo 93 anni. Nel 1928 ci riuscì la squadra, pertanto la Ferrari è la prima individualista azzurra a compiere l’impresa. È un argento … Leggi tutto

Una domenica magica

Una serata così non tornerà forse mai più. Chi ha avuto modo di viverla in prima persona dentro lo stadio Olimpico potrà narrarla ai posteri. Due ori italiani nell’atletica leggera nel giro di un quarto d’oro: che spettacolo. Marcell Jacobs ha trionfato nei 100 metri, Gimbo Tamberi nel salto in alto. L’uomo che corre più … Leggi tutto

Fioretto femminile di bronzo, Errigo sul podio

Ad Arianna serviva mettere a segno l’ultimo stoccata, quella che assicura il successo. C’è riuscita e adesso può davvero sbloccarsi. I suoi Giochi olimpici fino all’assalto per il bronzo contro gli Stati Uniti erano stati più ombre che luci. Alla delusione del torneo individuale stava per aggiungersi il tracollo nel torneo a squadre. Nella semifinale … Leggi tutto

Il sapore del quarto posto

È stata la giornata del quarto posto per le azzurre della ginnastica artistica e per Stefanie Horn, che hanno sfiorato e accarezzato la medaglia, ma a fine serata sono andate a dormire senza poter mirare nulla sul comodino. Alle Fate sono mancati 458 millesimi di punto, a Stefanie Horn venti centesimi di secondo. Da un … Leggi tutto

Il piattello che fa la differenza

Nel tiro a volo un solo piattello può fare la differenza. Eppure il sapore di quella differenze può essere opposto. A Tokyo nello skeet Diana Bacosi ha perso l’oro per un colpo, eppure la trentottenne toscana – altra protagonista del nostro Sognando Tokyo – era contenta perché, dopo un anno di tribolazione a causa della … Leggi tutto